Autore: Mauro Miserendino

PREMIO E-HEALTH4ALL, NUOVO TANDEM MILANO-ROMA PER GUIDARE LA III EDIZIONE

CDTI Roma e AICA, saranno partner di Club Ti Milano nella promozione del premio eHealth4all giunto alla sua terza edizione. Oltre a curare insieme al comitato organizzativo di ClubTi Milano la diffusione del bando -pubblicato al link  http://ehealth4all.it/wp-content/uploads/2017/12/BANDO-EHEALTH4ALL-2017-2019-.pdf – e la composizione

Taggato con: , , , , , ,

Premio eHealth4all, l’Ict per la prevenzione punta a chi chiede app maneggevoli

Doctor 33 e DoctorNews parlano del premio e ricordano i trend delle edizioni precedenti.

Taggato con: , ,

AL VIA LA III EDIZIONE DEL PREMIO EHEALTH4ALL: LA PREVENZIONE PUNTA SULLA TECNOLOGIA

E’ online il bando della III Edizione di eHealth4all ( www.ehealth4all.it ): dopo le apps per rendere più sani gli stili di vita e dopo la lotta alle fragilità, il Premio per il miglior progetto di prevenzione scommette sul dialogo tra sistemi

Taggato con: , , , ,

Al via il Premio «eHealth4all»

Il Corriere Salute cartaceo del 24/12/2017 parla della nuova edizione di eHealth4all. «Prevenzione 4.0 – tecnologie e soluzioni per la salute di oggi e di domani» è il titolo della terza edizione del Premio eHealth4all, organizzato da CLUBTi di Milano,

Taggato con: , ,

EHEALTH4ALL, PRIMO OBIETTIVO RAGGIUNTO: NEI PROGETTI PIU’ ATTENZIONE A FASCE DEBOLI

Meno aiuti al cittadino che vuole adottare stili di vita sani, e più al paziente che vuole evitare disagi o discriminazione nel proprio percorso di cura: la seconda edizione del premio eHealth4all, a giudicare dai temi dei progetti partecipanti al

Taggato con: , , ,

PREMIO EHEALTH4ALL, OTTO PROGETTI ITALIANI PER PREVENIRE I DISAGI DEI CITTADINI IN CERCA DI CURE

Chi fa prevenzione sulla dieta, chi aiuta gli anziani fragili a tornare a casa o a prevenire cadute, chi offre sollievo ai malati oncologici, chi orienta gli stranieri nei servizi sanitari italiani, chi aiuta a tagliare le code o ad

Taggato con: , , , , ,

EHEALTH4ALL, PRIMO CHECK PER I PROGETTI DELLA SECONDA EDIZIONE, STRADA IN SALITA PER I TELEMONITORAGGI

Tappa intermedia, obbligata, per la seconda edizione del concorso eHealth4all: un primo check sullo stato di avanzamento dei progetti partecipanti al Premio per il migliore progetto in tema di prevenzione si è svolto ieri in contemporanea a Roma al Cnr

Taggato con: , , , , , ,

FINALISTI, SI RIPARTE CON L’ESAME IL 6 OTTOBRE

Appuntamento il 6 ottobre prossimo. In quella data nella sede milanese e in quella romana di British Telecom nel pomeriggio è prevista la prima verifica in contemporanea dei dieci progetti finalisti alla seconda edizione del Premio eHealth4all, unitamente alla presentazione dei

Taggato con: , , , ,

PREMIO EHEALTH4ALL, I DIECI FINALISTI PRESENTATI A ROMA

Quattro di tele monitoraggio, quattro di educazione sanitaria e due “taglia code”: si potrebbero classificare così i dieci progetti selezionati ieri dal comitato scientifico del Premio eHealth4all come finalisti della seconda edizione. L’edizione attuale del concorso, in contemporanea con l’anno

Taggato con: , , ,

PROGETTI, SELEZIONATI IN DIECI

Educazione sanitaria, monitoraggio da remoto, facilitazioni nella diagnosi e cura: sono i tre ambiti ai quali sono rivolti i dieci progetti selezionati dal Comitato Scientifico del Premio eHealth4all la scorsa settimana. Composto da medici, informatici, economisti ed esperti di comunicazione,

Taggato con: , , ,