Telemedicina alla scoperta del territorio. La vetrina in Campidoglio

Da un assetto centrato sugli ospedali a una struttura fondata su una continuità assistenziale fra ospedali e territorio: così si trasforma la telemedicina secondo Luciano De Biase professore di Cardiologia all’Università la Sapienza di Roma e organizzatore per Cdti dell’incontro del 10 maggio in Campidoglio in cui sono stati presentati i dieci progetti finalisti del premio eHealth4all. Ne parla il portale Healthdesk alla vigilia dell’evento.

Lascia un commento