Assistere pazienti fragili a casa controllandone le condizioni da una centrale ospedaliera; allontanare il rischio di un infarto o di un ictus o l’esordio di disabilità con il monitoraggio da lontano tramite strumenti elettronici; misurare le proprie performance, modificare gli stili di vita e mantenersi sani il più a lungo possibile. Quante cose si possono…

Leggi tutto